A seguito dell'emanazione da parte della Regione Toscana delle Linee guida per la programmazione e progettazione educativa territoriale a.s. 2013-2014 e la ripartizione dei fondi a favore delle zone educative per la realizzazione dei P.E.Z. il cui importo per la Provincia di Pisa ammonta a € 857.637,10 (€ 457.789,24 per il PEZ Infanzia ed € 1.315.426,34 per il PEZ età scolare), la Giunta provinciale con la delibera n 112 del 25 luglio 2013 ha destinato un contributo provinciale di € 23.500,00 a sostegno di progetti integrati di zona per le Scuole Superiori e precisamente € 9.000,00 alla zona pisana, € 7.500,00 alla zona Valdera, € 3.500,00 alla zona Valdarno Inferiore ed € 3.500,00 alla zona della Val di Cecina.

Con la successiva determinazione n. 3817 del 31 luglio 2013, si è stabilito che ogni singolo progetto dovrà essere connesso con il progetto educativo zonale (PEZ) approvato per l'a.s. 2013/2014, finanziato con le risorse regionali ed essere rivolto alle scuole secondarie di secondo grado o comunque essere un progetto con vertticalizzazioni significative.

I progetti presentati sono stati sottoposti a verifica dall'Ufficio Scuola della Provincia di Pisa e con la determinzione n. 5308 del 5 novembre 2013 sono stati individuati, per ogni zona educativa, i soggetti beneficiari del contributo provinciale ed è stata, altresì, approvata la modulistica da utilizzare per la liquidazione e rendicontazione dei progetti stessi (modulistica scaricabile nella sezione "allegati").

Per informazioni:

Paola Pizzi 050 929956 p.pizzi@provincia.pisa.it

Stefania Vecchiani 050 929955 s.vecchiani@provincia.pisa.it