CONTRIBUTI PER LE SCUOLE D'INFANZIA

Il "Piano di Indirizzo Generale Integrato 2012-2015" (deliberazione Consiglio Regionale n. 32 del 17 aprile 2012) - di cui all'art. 31 della Legge Regionale n. 32 del 26 luglio 2002 – ha confermato l’intervento introdotto con il Piano di indirizzo per il diritto allo studio 1999/2000 (deliberazione Consiglio Regionale n. 85 del 13 aprile 1999), volto a sostenere i Comuni che si convenzionino con scuole dell’infanzia (3-6 anni) paritarie, private e degli enti locali, al fine di garantire il soddisfacimento della domanda dell’utenza.

In allegato le ripartizioni tra i Comuni della Provincia di Pisa dei finanziamenti regionali, sulla base dei dati comunicati dall'Osservatorio scolastico provinciale alla Regione Toscana, suddivisi per anno scolastico.