La pianificazione strategica è la prima fase del sistema di programmazione ed è il momento in cui si definiscono le strategie generali dell'ente. Consiste nella definizione degli obiettivi di fondo della gestione futura e delle linee strategiche per la realizzazione.

Il documento nel quale sono articolati i contenuti del piano generale di sviluppo è la Relazione Previsionale e Programmatica (RPP), consultabile negli allegati disponibili a lato, suddivisi in sezioni, e precisamente:

  • Sezione 1: Caratteristiche generali della popolazione, del territorio, dell'economia insediata e dei servizi dell'ente;
  • Sezione 2: Analisi delle risorse;
  • Sezione 3: Programmi e Progetti;
  • Sezione 3.4: Descrizione del programma, motivazione delle scelte, finalità da conseguire, risorse umane da impegnare, risorse strumentali;
  • Sezione 4: Stato di attuazione dei programmi deliberati negli anni precedenti e considerazioni sullo stato di attuazione;
  • Sezione 5: Rilevazione per il consolidamento dei conti pubblici (Art. 12, comma 8, D. Lgs n 77/95);
  • Sezione 6: Considerazioni finali sulla coerenza dei programmi rispetto ai piani regionali di sviluppo, ai piani regionali di settore, agli atti programmatici della Regione.